Incontrare e Scopare

Faccio nei club prive’ cio’ che leggo nei racconti erotici

Buongiorno, mi presento sono Anna e provengo dalla bellissima città di Perugia, capoluogo dell’Umbria. Ho 40 anni e nonostante io mi senta ancora una giovane ragazzina smaliziata sono sposata da oltre 10 anni. Da quando mi sono sposata ho deciso di dedicarmi alla cura della casa e così ho abbandonato il mio posto di lavoro, mio marito guadagna abbastanza per sostenere le spese e vivere una vita agiata. Nel mio caso non ho motivo di lamentarmi per questioni economiche.

I soldi non mancano, però la mia vita comincia ad essere vuota e noiosa perché spesso mio marito se ne va settimane intere in giro per il mondo per lavoro, lasciandomi nella nostra grande casa in solitudine e senza fare l’amore, facendomi sentire depressa.
Forse sono queste le motivazioni che mi hanno permesso di diventare una avida lettrice di racconti erotici.

LEGGERE RACCONTI EROTICI STIMOLA LA MIA FANTASIA

Quando ho conosciuto mio marito ero molto giovane, inizialmente non mi piaceva moltissimo, poi la prima volta che ci sono andata a letto ho scoperto le sue ottime doti di amante e questo mi ha fatto decidere di fidanzarmi seriamente con lui, perché adoro il sesso. Sono sempre stata una donna molto calda e sensuale e non me ne sono mai vergognata, per questo da quando sono sola sto valutando la possibilità di fare incontri trasgressivi Umbria.

Quando ho letto i miei primi racconti erotici, grazie a una cara amica di vecchia data, mi sono sentita un po’ in colpa perché avevo come l’impressione di tradire in maniera mentale mio marito.

Col passare del tempo i sensi di colpa hanno lasciato posto alla grande voglia di masturbarmi, così su un sito internet consigliato sempre dalla mia amica porca ho acquistato dei giocattolini sexy, tra i quali anche dei bei cazzi finti. In questo momento mi sono un po’ stufata di divertirmi in solitudine e vorrei condividere del buon sesso avrei il desiderio di scopare con qualche uomo, magari delle mie parti su incontri Perugia.

QUEL RACCONTO MI HA FATTO VERAMENTE ARRAPARE

Come ho già detto questi racconti erotici mi stuzzicano tanto, ora parlerò dell’ultimo che ho letto perché descrive perfettamente una situazione che mi piacerebbe molto rivivere, perché la protagonista femminile mi assomiglia molto per quel che riguarda il carattere e la voglia di cazzo, inoltre ha un fisico da urlo come il mio. Questa storia mi piacerebbe viverla anche nel club prive che da poco ho cominciato a frequentare, in cerca di nuove esperienze. Vorrei infatti fare incontri trasgressivi Umbria nel club prive, dove sogno di essere dominata.

In questo momento il mio corpo vuole essere posseduto come quello della ragazza che nel racconto erotico ha un’avventura sexy con un uomo incontrato su un sito per incontri. Nella storia i due si incontrano a casa della donna che come detto è una gran bella fica arrapata, l’uomo arriva e inizia a palpeggiare il culo sodo da sopra i pantaloni e baciarla in bocca con grande partecipazione, poi lei inizia a toccare il cazzo già tutto duro sempre da sopra i jeans.

CERCO SITUAZIONI COME NEI RACCONTI EROTICI

Quando la temperatura sale, cominciano a togliersi i vestiti rimanendo in mutande e lui le scosta la mutandina infilando subito un dito dentro il culo facendole venire un brivido lungo la schiena da farle impazzire, a questo punto si stendono e lei sale sopra mettendo la sua fica in faccia e succhiandogli il cazzo con grande forza, morsicchiandolo dolcemente e stuzzicandolo abilmente con la lingua fino a farlo venire copiosamente in gola, bevendo golosamente tutta la sborrata.

Il desiderio di sperma è soddisfatto a questo punto, ma la voglia di cazzo rimane e continua a giocherellare con l’uccello fin quando non torna duro come acciaio, così si fa scopare in tutte le posizioni immaginabili, urlando a squarciagola dal piacere, prima di mettersi a pecora e farsi sborrare di nuovo ma stavolta dentro al culo.

VEDIAMOCI E PASSIAMO UNA SERATA LUSSURIOSA AL CLUB PRIVE

Ogni uomo che abbia il piacere di fare una scopata e farmi godere potrebbe farsi avanti, su incontri Perugia io non faccio molti complimenti e mi concedo con passione a chiunque si faccia avanti e si metta in contatto. Io sono sposata ma mio marito non c’è mai, non evito uomini sposati o fidanzati purché siano disinibiti e pronti a rivivere le mie letture nel club prive, e non cerco impegni di nessun tipo, solo relax e sesso.

Se qualcuno condivide con me l’hobby della lettura di racconti erotici può portare la sua storia e possiamo riviverla insieme. Sono passate alcune settimane dalla mia ultima notte di sesso e non so se riuscirò a resistere a lungo senza incontri trasgressivi Umbria. Sto solamente aspettando il tuo messaggio per vederci e iniziare subito a soddisfare le nostre voglie!

1 commento su “Faccio nei club prive’ cio’ che leggo nei racconti erotici”

Lascia un commento