Incontrare e Scopare

Una donna con dentro tante idee peccaminose

Siamo in un’epoca dove la trasgressione e le idee peccaminose  nei rapporti la fanno da padrone e se fino a qualche anno fa, vedevo con riserva questo mondo perverso. Ora posso dire con tutta tranquillità e sicurezza, che ne faccio parte anche io. Mi chiamo Nicola e sono sposato da diversi anni con Lina. Una donna caliente come la nostra terra, ovvero la Sicilia. Siamo palermitani doc e di questa città ora potete iniziare ad immaginare tra le cose belle, anche la porcellina di mia moglie.

Ebbene si cari uomini che state leggendo queste mie parole. Ho una moglie trasgressiva che ama divertirsi con il genere maschile e fare tanti giochi erotici che mi fanno davvero impazzire. Ovviamente ora starete pensando che sono un marito cuckold e non posso darvi torto. Anzi vi dico che facciamo ciò da qualche anno e ci divertiamo alla grande. Togliendo spazio alla gelosia e accogliamo volentieri tutta l’adrenalina che questa tipologia di rapporto ci sta dando e mettendo in pratica le nostre idee peccaminose.

La stessa adrenalina che poco fa ho citato, voglio che arrivi anche a voi, andandovi anche a descrivere come è la mia cara e porca consorte e poi dicendovi cosa è capace di fare. Così non desidererete altro che stare tra le sue gambe e farvi perdere nell’oblio dei sensi e della trasgressione più assoluta. Lina è una donna molto focosa, agisce d’istinto e non ha freni inibitori. Da quando io la conosco, posso dirvi che abbiamo sperimentato diverse cose nel sesso.  Andando dalle posizioni, ai posti dove farlo, fino ad arrivare ai giochi di ruolo. E posso assicurarvi che è un’attrice hard mancata visto tutta la dedizione che ci mette in quello che fa.

Parlando di lei posso dirvi che ha tutti i tratti della donna mediterranea, capelli scuri e lunghi, un sorriso che sa ammaliare e labbra sulle quali perdersi. Sia nel vederle sia quando la sentite parlare, visto anche che la sua voce è calda e e particolare. Forse la sua unica pecca è che non è molto alta. Ma per me non rappresenta un problema, visto che nemmeno io lo sono tanto e ciò ci rende ancora più compatibili. In compenso però, ha le forme al posto giusto, una terza di seno abbondante su un giro vita con taglia 44.

Ci tengo a deliziarvi ancora della sua descrizione e quindi vado ad aggiungere a quanto ho appena detto che alcuni dettagli intriganti del suo essere donna, ovvero il piercing al naso e qualche tatuaggio che è sparso sul suo corpo, andando da quello alla spalla fino ad arrivare ad un paio tra parte alta della gamba e polpaccio. Soffermandomi poi sulle gambe, non posso non dirvi che sono ben scolpite, merito dell’esercizio fisico che fa più volte a settimana, e non sto parlando dell’attività sessuali eh, anticipo i vostri pensieri perversi a riguardo, che ovviamente avrei anche io a leggere tutto ciò.

Le sue, ossia le nostre, avventure sessuali, poi sono qualcosa che solo a descrivere sembrerebbe di parlare di un film porno perche’ abbiamo tante idee peccaminose. Cosa che spesso e volentieri amiamo vedere, perché serve a prendere spunto e a creare così incontri piccanti che forse non rendono del tutto l’idea. Ma che quando volgono al termine, lasciano su di noi uno stato di appagamento totale che ci inebria davvero tanto. Prima di concludere questa escursione su questa donna focosa, ci tengo a dire che tra le sue tante qualità, mia moglie ha anche una certa dimestichezza nell’essere agile e snodabile, ciò non fa altro che rendere ancora più eccitanti le peripezie sessuali che va a compiere.

Spero davvero di avervi deliziato su quanto vi ho appena descritto di mia moglie e delle sue avventure erotiche. Ma sappiate che servirebbe un libro per raccontare tutto ciò di cui è capace. Lei infatti va letta, studiata e vissuta e mai vi stanchereste di averla accanto. Sono un marito cuckold ma anche tanto fortunato ad aver nella mia vita Lina. Una donna con dentro un vulcano di passione ed erotismo e con tante idee peccaminose.

 

 

 

 

1 commento su “Una donna con dentro tante idee peccaminose”

Lascia un commento